Il triathlon che emoziona nel 2019 è firmato Eco Race

Ecco tutti gli appuntamenti di una stagione ancora più ricca di proposte ed eventi imperdibili.

Anche per il 2019 Eco Race torna ad affascinare il mondo del triathlon con tantissime proposte agonistiche costruite su misura per i palati più esigenti. La macchina organizzativa ha infatti costruito ancora una volta un menù gustosissimo, fatto di appuntamenti imperdibili, confezionati per rispondere alla richiesta di gare perfettamente organizzate sotto il profilo tecnico e al contempo estremamente appaganti sul piano delle emozioni e dell’esperienza.


Scopri con noi la proposta Eco Race per il 2019 e prenota subito il tuo posto in prima fila per non perderti tutto il meglio del triathlon italiano.


 

Nel lungo fine settimana del 25 aprile, il grande triathlon accende MILANO

 

L’appuntamento con il triathlon milanese all’Idroscalo non poteva mancare e la chiamata per tutti è per fine aprile. I percorsi saranno quelli già collaudati nelle passate edizioni e le distanze in programma saranno quelle del Triathlon Sprint e del Triathlon Olimpico aperte a tutti gli at-leti e della formula Super Sprint del GRAND PRIX, riservata ai migliori atleti del panorama nazionale e internazionale.
Come sempre le frazioni natatorie saranno disegnate nel bacino prospi-ciente l’ampia tribuna che ospita gli spettatori dei grandi eventi che vanno in scena in questa prestigiosa location. In sella verrà riproposta la formula del multilap chiuso al traffico, interamente pianeggiante e per que-sto estremamente veloce e spettacolare. Le frazioni run si correranno interamente all’interno del parco sulla ciclabile. Sotto le tribune e fra gli applausi del pubblico, gli atleti saranno accolti su tutte finish line con l’entusiasmo e la spettacolarità cui vi abbiamo abituato in questi anni.

 

 



 

A giugno tutti a caccia dei titoli italiani sul Lago d’Iseo: Lovere assegna i tri-colori di Medio e Iseo quelli di Olimpico no draft

Tornano a essere due le gare che assegneranno i Titoli Italiani a firma di EcoRace. Il 2 giugno sarà il turno del Campionato Italiano di triathlon medio a Lovere e il 30 giugno a Iseo toccherà ai titoli tricolori Age Group di Triathlon Olimpico no draft. Il Lago d’Iseo farà da suggestiva cornice ad entrambi gli eventi.

 

1.9 km di nuoto, 85 km in bici e 21 km di corsa per la prova di Campionato Italiano di medio a Lovere da vivere a perdifiato su percorsi spettacolari e suggestivi per bellezza dei luoghi. Si nuoterà nelle acque limpide del Lago, si pedalerà su un tracciato tecnico lungo strade interamente chiuse al traffico, a cavallo tra le sponde del lago e le colline che lo circondano e si correrà una frazione run completamente pianeggiante, lambendo queste splendide coste.

 

1,5 km di nuoto, 42 km bici e 9,6 km corsa, saranno invece le distanze sufficienti a fare emozionare e a rendere il Triathlon di Franciacorta ad Iseo, valido quale Campionato Italiano di triathlon olimpico no draft, una tra le più belle del calendario nazionale.Gli atleti si sfideranno sul tracciato che ha reso famoso questo evento e che in passate edizioni ha concesso lo spettacolo di gare appassionanti e imprevedibili nei propri epiloghi.

 

 



 

A fine agosto lo spettacolo si sposta in quota: ICON Xtri, THE GIANT e un’attesa new entry accendono Livigno

Da mercoledì 28 agosto a domenica 1 settembre le emozioni faranno base a Livigno, con l’opportunità stupefacente di essere parte di una settimana di respiro internazionale che riunirà attorno ad un calendario serrato di appuntamenti agonistici una community di atleti, appassionati e aziende.

Con l’inserimento ufficiale di ICON 2019 in Xtri World Tour, il più presti-gioso circuito mondiale Xtreme, guidato da Norseman, le iscrizioni sono andate sold out in pochissimo tempo e si è composta una starting list di 250 atleti che avranno il privilegio di vivere tutti gli indimenticabili mo-menti che questo evento promette ai partecipanti ad ogni nuova edizione. La gara 2019 sarà valida per la qualificazione al Campionato del Mondo Extreme al Norseman 2020. I primi due classificati maschili e femminili riceveranno il pass automatic per la grande finale mondiale e altre quat-tro solt saranno invece estratte tra tutti i finisher per la partecipazione a Norseman 2020 nella gara open.

Torna per il 2019 anche THE GIANT la sfidante prova sulla distanza di 1200m di nuoto, 98Km con 2600 metri di dislivello positivo in bici e 20 Km di corsa. Una gara incorniciata da panorami mozzafiato, grandi sfide di ascesa in bicicletta come la mitica scalata allo Stelvio e nella quale gli at-leti più ambiziosi potranno mettere alla prova se stessi alla ricerca di pre-stazioni di assoluto valore tecnico.

Grande attesa per la novità di LIVIGNO SHORT DISTANCE TRIATHLON “Battle of the Sexes” che, con una formula estremamente nuova, premie-rà il primo atleta al traguardo, sia esso uomo o donna. Sui 500 metri di nuoto, 12 km di ciclismo con 450 metri di dislivello positivo e 9 km di cor-sa, le donne partiranno per prime con un gap di 8’24” rispetto agli uomini, calcolato sulla media dei distacchi nelle gare di “WORLD TRIATHLON SE-RIES” relative allo scorso anno (facendo riferimento ai primi 25 classificati maschili e femminili).

 

 

altre notizie

Triathlon Training Week Livigno: preparati al meglio ad “ICON e THE GIANT”. 14-21 luglio 2019

Scopri i benefici dell’allenamento in altura! Seguito da preparatori professionisti del triathlon e del ciclismo, sarai accompagnato, con assistenza completa su percorsi unici: I passi dello Stelvio, del Gavia, del Mortirolo, dell’Aprica, il Passo Bernina la meravigliosa Valle Engadina, faranno da cornice per una settimana all’insegna dell’allenamento e del contatto con la natura.

Ecorace Milano Triathlon

Nel lungo fine settimana del 25-28 aprile, il grande triathlon accende MILANO

Scopri i benefici dell’allenamento in altura! Seguito da preparatori professionisti del triathlon e del ciclismo, sarai accompagnato, con assistenza completa su percorsi unici: I passi dello Stelvio, del Gavia, del Mortirolo, dell’Aprica, il Passo Bernina la meravigliosa Valle Engadina, faranno da cornice per una settimana all’insegna dell’allenamento e del contatto con la natura.